CHI SIAMO

196

la storia

“Amiamo la vite perché è come noi: radici nella terra e sguardo verso il cielo”

Nel 1984 abbiamo iniziato a rivolgere lo “sguardo verso il cielo” quando, con spirito intraprendente, abbiamo deciso di produrre vino in proprio, riprendendo e ampliando la tradizione viticola della nostra famiglia Falluto, iniziata nei primi anni del novecento.

La natura ha i suoi tempi, così dopo una mirata e costante riconversione dei venti ettari di vigneto e oliveto, nel 1987 escono le prime bottiglie a Denominazione di Origine a marchio Corte Normanna. Abbiamo dedicato il nome della società agricola alla cultura e alla bellezza di Guardia Sanframondi, antico borgo medievale di origine normanna, terra in cui viviamo con le nostre famiglie e dove la vite e l’olivo disegnano e colorano le colline e scandiscono il tempo della vita delle sue genti. Qui la coltivazione della vite ha trovato un habitat ideale, terreni argilloso calcarei, buona esposizione, microclima ideale con escursioni termiche giorno/notte.

Il nostro impegno è quello di preservare questa bellezza paesaggistica, con l’adozione di tecniche colturali e di produzione sostenibili e innovative, rispettose dell’ambiente e della salute dei nostri amici consumatori (tutta la produzione è certificata SQNPI – Sistema di Qualità Nazionale Produzione Integrata e a Denominazione di Origine Protetta DOP), con l’orgoglio di produrre vini autentici e contraddistinti da una forte identità territoriale.

Gaetano e Alfredo, autentici vignaioli di Corte Normanna in Guardia Sanframondi.

0
Uomini
0
Ettari
0
Bottiglie

2 uomini

Il lavoro di 2 uomini generosi, Alfredo e Gaetano, e il connubio tra l’antica sapienza contadina e le moderne metodologie produttive, sono gli ingredienti aggiuntivi, che consentono un continuo accrescimento qualitativo
3

20 ettari

Le soleggiate ed incontaminate colline e il particolare microclima di questa vallata racchiusa tra il Monte Taburno e i monti del Matese, sono il luogo ideale per i nostri 20 ettari di vigneto dai quali si ottengono vini pieni di volume, di buona dimensione e particolarmente equilibrati nei tannini.
2

100 mila bottiglie

Attualmente la cantina Corte Normanna produce circa 100 mila bottiglie annue, proponendo una gamma di vini di ottimo livello. Alla base vi sono di certo le peculiari caratteristiche del territorio sannita.
1